Bonus Mobili prorogato anche per il 2018

Anche per tutto il 2018 è possibile godere della detrazione IRPEF del 50% per le spese di acquisto di Mobili, compresi Materassi, Reti, Letti e accessori, sino ad un massimo di € 10.000,00 da suddividere in 10 anni. L’agevolazione viene concessa a chi ha effettuato una ristrutturazione del singolo immobile cui sono destinati gli acquisti, o sulle parti comuni condominiali, e spetta solo per lavori iniziati non prima del 1° Gennaio 2017.

Per avere la detrazione occorre effettuare pagamenti tracciabili, quindi con bonifico o carta di debito o credito. Se il pagamento è disposto con bonifico bancario o postale, non è necessario utilizzare quello (soggetto a ritenuta) appositamente predisposto da banche e Poste S.p.a. per le spese di ristrutturazione edilizia. Non è consentito, invece, pagare con assegni bancari, contanti o altri mezzi di pagamento.

Ulteriori informazioni sul bonus mobili si possono trovare nella Guida aggiornata pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate La stessa è reperibile anche allegata a questo articolo.

 

Guida_bonus_mobili_2018_140218